Le Colline

La parte orientale della regione è caratterizzata dalla presenza di una ininterrotta e lunga fascia collinare di notevole interesse paesaggistico.

Le grandi bastionate montuose ad ovest ed il mare ad est, delimitano l'area collinare, così che questa sembra quasi sospesa tra il mare e le incombenti montagne. Le colline abruzzesi sono poco conosciute, eppure racchiudono un insieme di interessi assai variegati.

Il paesaggio è stato interamente modellato dal lavoro dell'uomo e infatti è caratterizzato dalla presenza di estesi oliveti e vigneti che conferiscono una nota di colore e di fascino.

Viaggiare tra le colline

Soggiornare sulla costa

I colli, talvolta sono alti ed arcigni, talvolta sono caratterizzati da dolci e verdi declivi, oppure hanno pendii adagiati, quasi allungati.

 

Non mancano formazioni calanchifere dovute a fenomeni di erosione.

 

 


 

Viaggiare tra le colline, soprattutto nelle strade interne, poco frequentate, o fare lunghe passeggiate tra i campi, è una esperienza che sicuramente sorprenderà gli amanti dello slow travel.